Vaskom Vasco Rossi Tribute Band ufficiale fotografata da Anna J Sergio © 2014

Vaskom Vasco Rossi Tribute Band + Guests {LIVE}

IMG_5482

Vaskom Vasco Rossi Tribute Band

Sabato 15 marzo la Vaskom Band, Tribute Band ufficiale di Vasco Rossi, ha ospitato a Cava de’ Tirreni quattro storici musicisti di Vasco in un concerto ad alto impatto emotivo per i fans del Komandante. Sul palco si sono uniti alla band Alberto Rocchetti, Maurizio Solieri, Andrea Innesto e Claudio Golinelli, che insieme ai componenti dei Vaskom hanno intrattenuto le centinaia di fan accorsi regalando una serata di grande divertimento.

Roberto Senatore, la voce dei Vaskom, è dotato di una somiglianza vocale e mimica notevole con “il Vasco originale” e a sentirlo cantare tenendo gli occhi chiusi giurerei che anche un appassionato farebbe fatica a distinguere i due cantanti.

Per essere aggiornati sui loro live potete seguirli su Facebook!

Questa è stata la scaletta della serata:

Lo show
Cosa c'è
Rock n roll show 
Splendida giornata 
Se è vero o no 
La noia 
Vieni qui 
Domenica lunatica 
Dimentichiamoci questa città 
Va bene va bene così 
C'è chi dice no 
Gli spari sopra 
Dormi Dormi 
Ridere di te 
Anima fragile 
Ieri ho sgozzato mio figlio 
Fegato spappolato
 T'immagini 
Canzone 
Siamo solo noi 
Sally
 Vita spericolata 
Albachiara

E queste sono le foto, enjoy!

Vaskom Vasco Rossi Tribute Band ufficiale fotografata da Anna J Sergio © 2014

IMG_5387 copia
Vaskom Vasco Rossi Tribute Band ufficiale fotografata da Anna J Sergio © 2014

IMG_5569

IMG_5382

IMG_5560

IMG_5502 copia

IMG_5481

IMG_5454

IMG_5557

IMG_5526 copia

IMG_5517

IMG_5510

IMG_5491

IMG_5484

IMG_5701

IMG_5677

IMG_5669

IMG_5667

IMG_5636

IMG_5577

IMG_5378 copia

IMG_5247-2 copia

IMG_5920

IMG_5904

IMG_5850

IMG_5813

IMG_5783

Vaskom Vasco Rossi Tribute Band © Anna J Sergio 2014

IMG_5905-2

IMG_5717

IMG_5716

IMG_5942

VASKOM Vasco Rossi Tribute Band su Facebook

Follow on Bloglovin

replaceface

Replaceface. Basta una foto per passare alla storia.

A casa dei miei zii, al centro di due grandi pareti, uno di fronte all’altro, fanno mostra di sé due bellissimi quadri degli antenati (no, non i Flintstones) ritratti nelle loro imponenti divise militari, con sguardo severo e medaglie luccicanti. Ecco, io li adoro. Credo siano tra i quadri più belli che abbia mai visto, probabilmente non tanto per qualità artistica, che è sicuramente notevole, ma perché mi riportano indietro nel tempo, facendomi immaginare scure gallerie di antichi castelli in cui giganteschi dipinti si alternano ad armature un po’ brunite e vagamente inquietanti, spaziose sale da pranzo in cui il volto del ricchissimo avo troneggia sul camino in alabastro, vecchie dimore abbandonate dal mobilio polveroso e il pavimento in parquet dissestato e scricchiolante sul quale pesano ancora i passi di giorni migliori, fatti di feste da ballo e pranzi in società.

Insomma, il senso è quello, ed è facile immaginare perché quando ho visto le opere di questo artista, che si firma soltanto Replaceface, me ne sono innamorata. Come dire… Replaceface è un po’ la dimostrazione che con un po’ di tecnica si può davvero tornare indietro nel tempo e basta una fotografia per passare alla storia! Ecco le sue opere, enjoy!

Replaceface

   383541_425651654130962_2103968961_n

           Replaceface on Tumblr
Replaceface on Facebook

Follow on Bloglovin

*Tutte le immagini pubblicate in questo post sono di proprietà di © Replaceface.

primavera, fotografia © anna j sergio 2014

Garden Stories #1 {Spring2014}

Garden Stories #1 {Spring2014}

Garden Stories #1 {Spring2014}

E’ primavera, finalmente! E’ arrivato il tempo delle passeggiate lungo le stradine lontane dal centro città, alla ricerca di fiori selvatici e raggi di sole, delle gite in campagna o semplicemente dei davanzali fioriti, dei risvegli accompagnati dal cinguettio degli uccellini – che per la verità qui da me sono molto loquaci anche d’inverno – dei soffioni che spuntano a vista d’occhio nei giardini e agli angoli delle strade.

Oggi approfitto dell’ufficialità dell’equinozio per inaugurare una serie di gallerie fotografiche intitolata {Garden Stories}, costituita da foto scattate principalmente nel mio giardino e che sarà il mio diario stagionale per immagini… e petali.

Chi mi segue su Facebook sa che ho una collezione infinita di fotografie di fiori e sono felice di poter dar loro una degna casa con questo blog. Se volete restare aggiornati sulle profumate vicende delle mie piantine tornate a trovarmi qui e sarete inondati di colori!

Buona primavera!

✿ Anna ✿

 

PS: In fondo a questo post c’è un bonus poetico! ✿

 

Garden Stories #1 {Spring2014}

IMG_2296

Garden Stories #1 {Spring2014}

Garden Stories #1 {Spring2014}

Garden Stories #1 {Spring2014}

Garden Stories #1 {Spring2014}

Kimi narade
Tare ni ka misemu
Ume no hana
Iro o mo ka o mo
Shiru hito zo shiru.

Se non a te,
a chi mostrerei
il fiore di susino?
Sia il colore sia il profumo
intende solo chi intende.

Ki no Tomonori
Kokinwakashū, 38

 Anna J Sergio

My 500px profile

Follow on Bloglovin